“Ricette light, troppo buone per resistere”- zucchine vegetariane ripiene light

Non importa quanto freddo sia l’inverno, dopo c’è sempre la primavera. E. Vedder

Il tempo continua a deludermi; vacanza a Venezia? Nebbia! Giornata a Jesolo? pioggia! Giretto per Padova? vento! Giro d’Italia alle tre Cime? NEVE! Ma vi sembra possibile? Chiedo solo che le temperature permettano il giubbino Mezza stagione e non il cappotto Vigilia di Natale. Io però continuo con le mie ricette light, fiduciosa convinta che prima o poi scoppierà l’estate.. (vero?)

Zucchine  ripiene vegetariane light – circa 120 Kcal a porzione

zucchine ripiene light vegetariane

Ingredienti per 5 persone

  • 5-6 zucchine medio grandi (che siano buone, mi raccomando!)
  • 1 uovo
  • 40 gr pane grattuggiato
  • 40 gr Parmiggiano
  • Prezzemolo  sminuzzato
  • Olio EVO
  • Sale e pepe

Come si procede

zucchine ripiene light vegetariane

  1. Pulire le zucchine levando le estremità
  2. Tagliare le zucchine a metà (in lunghezza) e bollirle in acqua salata  per qualche minuto (così saranno più morbide  e facili da scavare)
  3. Scavare con un cucchiaio profondo le zucchine. Disporre l’esterno su una placca ricoperta con un filo d’olio e la polpa in una terrina insieme al pane grattato, al formaggio grana, all’uovo e al prezzemolo sminuzzato. Salare e pepare in base ai gusti. Amagamare bene tutti gli ingredienti
  4. Disporre il ripieno nelle zucchine scavate, ricoprirle con una spolverata di formaggio grana (se le volete ancor più leggere potete usarlo grattato con del pane raffermo. In forno per 40 minuti a 180°.

Alcuni consigli

  • Per avere una presentazione ancor più carina potete usare le zucchine rotonde e scavare la polpa dopo aver tagliato solo il “coperchietto” (poi lo potrete usare per chiudere ciascun piccolo contorno)
  • Per avere un secondo completo potete usare per il ripieno anche della carne macinata di manzo o di vitello.

zucchine ripiene light vegetariane

Annunci