Tigelle (o Crescentine) modenesi

tige2

Queste focaccine tipiche di Modena sono veloci, facili e si cuociono direttamente in padella in pochi minuti. Si possono farcire sia con un ripieno salato che dolce, e possono anche sostituire il pane a tavola!

Ingredienti (per 8/10 tigelle):

  • 430g di farina 00
  • 250g di yogurt bianco (non zuccherato)
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 2 pizzichi di sale
  • 40ml di acqua

Procedimento:

  • Versate la farina in una ciotola capiente, mescolate assieme la bustina di lievito.
  • Fate un buco al centro e versate l’acqua tiepida, lo yogurt e il sale.
  • Mescolate aiutandovi prima con un mestolo, poi potete trasferire sul piano di lavoro ed impastare a mano per circa 5 minuti.
  • Se avete tempo, fatela riposare per una mezz’ora in frigorifero avvolta nella pellicola. Potete comunque procedere a stendere la pasta subito, perchè l’impasto è già bello elastico e facile da lavorare.
  • Stendetelo con un mattarello per uno spessore di circa 5mm.
  • Con un coppapasta, o una tazza grande, (vi consiglio di tenere un diametro non inferiore a 10cm, altrimenti andrete male a tagliare e farcire le tigelle) ricavate dei dischi.collage tigelle 1
  • Cuocete in una padella antiaderente (già calda), circa 3 minuti per lato e con il coperchio.
  • Quando la superficie sarà dorata e avrà fatto una crosticina croccante, le vostre tigelle saranno pronte per essere farcite e gustate!tige1

 

APPUNTI PER IL VOSTRO RICETTARIO

  • Per la farcitura potete sbizzarrirvi alla grande! Io qui vi ho proposto una prima MATITAversione con stracchino, rucola e pomodorini, e un’altra con gorgonzola e spinaci spadellati. Usate la fantasia: questa ricetta può essere un ottimo svuotafrigo!
  • Poi, se volete concedervi una golosità a fine pasto…perchè non provarle con la Nutella? Da leccarsi i baffi!
  • Le tigelle possono essere congelate da cotte, in comodi sacchetti da freezer. Se vi trovate all’ultimo minuto senza pane in tavola, le scongelate e scaldate in padella, saranno come appena fatte!

Cosa ne pensi?

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: