petto di tacchino dell'estate

Nonostante questo sabato un poco uggioso l’estate è arrivata e il caldo, mi pare non si sia fatto attendere. Questa che voglio proporvi è una ricetta gia testata molte volte sia calda che fredda e il successo è assicurato! Non sapete come cuocere il tacchino per renderlo il più morbido possibile? Allora vi raccomando di provare questa ricetta!

Petto di tacchino dell’estate
                                                                                       
Ingredienti
  • 1 petto di tacchino
  • una cipolla
  • salvia e rosmarino, abbondanti
  • un pò d’aglio (seguite il vostro gusto)
  • vino bianco
  • sale e pepe
  • olio
  • 200g panna fresca 
  • senape ( 2 cucchiaiate)
  • 1/2 lt. di brodo di carne (meglio se fatto in casa, se non avete tempo usate il dado senza glutammato monosodico)

Come si procede

Scaldate l’olio con l’aglio (non tagliatelo fino perchè andrà tolto) e fate rosolare per bene la carne. Aggiungete poi una spruzzatina di vino e lasciatelo evaporare, togliete ora l’aglio. Aggiungete ora le erbe aromatiche, la cipolla, il brodo, il sale e il pepe.
A cuocere a fuoco basso per un’ora e mezza (per sicuezza controllate perchè tutto dipende anche dalla grandezza del petto, mi raccomando).
Ora avrete un sughetto che dovrete passare con il passaverdura e aggiungere la panna e la senape, fate restringere il tutto (se è il caso aggiungete ancora un filino d’olio). Tagliate la carne a fettine sottili.
Potete servire il tutto su un piatto di insalatina o ancora meglio con del riso lesso condito con alcune noci di burro e grana il tutto coperto dal sughetto, altrimenti, alternativa che preferisco, potnete mettere le fettine (fredde) e il sughetto tiepidinoe su un vassoio da portata, portando quindi in tavola un piatto più fresco e leggero (sopratutto in questa stagione).
Alcuni consigli
Al posto del tacchino potete usare anche il pollo, è una variabile davvero valida. Se il dado sarà la vostra soluzione per il dado mi raccomando per la vostra salute: senza glutammato monosodico (consiglio il Bauer gustoso con semplicità) .  Perche non riso lesso con due tre noci di burro come contorno? è leggero, qualcosa di diverso e davvero squisito con il sughetto.
Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

0 risposte a petto di tacchino dell'estate

  1. Pingback:Tutte le mie ricette | Cuoche si diventa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *