Direttamente dai prugneti del mio giardino.. la marmellata di prugne !

marmellata di prugne

Periodo di prugne! gli alberi del mio giardino sono carichi di quei frutti violacei che mi piacciono  tanto; e, come di tradizione è ora di fare la marmellata.. l’altro ieri la prima pentola (ben 6 vasetti!) e oggi la seconda (record di otto!). La ricetta che seguo è semplicissima ed’è genuina al massimo perchè non contiene nulla di artificiale o come dice mia mamma nessuna “schifezza”.

Marmellata di prugne

 

Ingredienti per otto vasetti di media grandezza di marmellata di prugne

  • 2,5 kg di prugne mature (già pulite)
  • 1 kg di zucchero

Come si procede
Pulite la frutta e tagliatela a pezzettoni mettendola in una pentola bella capiente; unite poi lo zucchero e cominciate a cuocere a fuoco medio. Dopo circa venti minuti (quando vedete che le prugne iniziano a disfarsi) passate il tutto con il mixer continuando poi la cottura. Dopo un’altra ventina di minuti dovreste essere circa a due terzi di cottura ed’è ora di mettere i vasetti di vetro nel forno a 100° (attenzione senza tappo!). Dopo circa altri 15-20 minuti  la marmellata dovrebbe cominciare a addensarsi e essere pronta da invasare. Durante questa fase prendete i vasetti uno a uno con un guanto da cucina (attenzione sono bollenti!) e riempiteli avendo la cura poi di chiudere il tappo per bene e metterli a testa in giù avvolti in una coperta di lana. Dopo un giorno potete controllare che siano andati sotto vuoto e potete metterli nella dispensa.

Alcuni consigli
Un’idea può essere quella di mettere nella pentola i pezzettoni di frutta con lo zucchero la sera prima in modo che la mattina dopo, lo zucchero già si sia sciolto e amalgamato con le prugne,  e sia quindi possibile iniziare subito la cottura avendo un risultatò ancor più saporito!
Per i vasetti: oltre che a usare i classici “quattro stagioni” uso anche semplici vasetti riciclati che, svolgono alla perfezione il loro compito seguendo con cura tutte le fasi che ho elencato.

Volete conoscere altre ricette? Cliccate qui

Seguite Cuoche si diventa anche su FB, cliccate qua!

 

0 commenti

  1. Laura

    Che buona la marmellata fatta in casa,io faccio quella di arancia,poichè in giardino ho un albero di arancia e viene buonissima.Complimenti

    Rispondi
  2. Maria

    Le mie sono prugne e mele che riesco a prendere dagli alberi da frutto e mirtilli e more se ne trovo tra i boschi… è la frutta delle mie zone:) anche all'arancia deve esser buonissima;) un bacione e grazie di esser passata

    Rispondi
  3. Elisa

    Che buona, ma soprattutto genuina con le prugne appena raccolte! 🙂 complimenti per il blog e grazie della visita!

    Rispondi
  4. Pingback: Tutte le mie ricette | Cuoche si diventa

  5. Pingback: il ciambellone con le prugne .. la soluzione light! | Cuoche si diventa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *