Per una pasta frolla friabile la ricetta tradizionale!

pasta frolla friabile
Pasta frolla friabile
Buona giornata! oggi si ritorna al solito tran-tran della vita quotidiana e la nostalgia delle vacanze non tarderà a farsi sentire. Proviamo allora a placarla con una buona crostata. Questa è una ricetta base (scoperta solo qualche giorno fa ma di cui mi sono innamorata follemente) per la pasta frolla con tutti gli accorgimenti necessari perchè riesca alla perfezione. Proviamoci!
RICETTA BASE 1: Pasta frolla friabile

pasta frolla friabile

Ingredienti
  • 300g di farina
  • 200g di burro
  • 100g di zucchero
  • un uovo
  • un pizzico di sale
Come si prepara questa pasta frolla friabile
Impastiamo velocemente la farina, il sale, lo zucchero, l’uovo e il burro freddo a pezzi. ora, quando si formerà una palla andrà tenuta in frigo almeno, almeno mezz’ora!
Alcuni consigli per una pasta frolla friabile
Tenendo in frigorifero la pasta questa diventerà più elasitca e quindi più facile da stendere.
Invece che stendere la pasta sulla solita teglia imburrata e infarinata, dopo il burro mettiamoci delle briciole di biscotti oppure di fette biscottate è una validissima alternativa!
Con questa pasta possiamo fare una semplicissima crostata di confettura, farne un guscio e ricoprirlo dopo la cottura di crema al cioccolato oppure, la mia preferita, di crema pasticciera e frutta di stagione!

Oppure scegli di ricevere gli aggiornamenti via mail dalla sezione qui sotto a destra. Vi aspetto ancora sul blog e Buone feste!!

Hai dei dubbi? commenta sotto e ti risponderò appena possibile! oppure compila il contact form qui.

Altre ricette qua

0 commenti

  1. Pingback: crostata di amaretti « Cuoche si diventa

  2. Pingback: Tutte le mie ricette | Cuoche si diventa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *