Crostini Integrali con Salmone e Tartufo – Ed’è subito Ospitalità

crostini light integrali tartufo e salmone

La conosci quella della formica e della cicala? Pensa al futuro; lavora e pensa a quando tutta la fatica verrà ricompensata. Lavora e pensa  a quando le lacrime diventeranno sorrisi e le paure costituiranno il tuo coraggio. Divertirsi non conta, con gli svaghi finisci in un letto con una bottiglia vuota tra i piedi e la testa vuota da tutto. Forse è meglio la vita intensa e varia di noi esseri umani. 

La conosci quella della formica e della cicala? No grazie, io sono una donna,  preferisco vivere e farmi consigliare  e preparare piatti da amici veri. 

Crostini Integrali con Salmone e Tartufo

crostini light integrali  tartufo e salmone

Come prepararli

Prendete un filoncino di pane con farina integrale e scottatelo al forno dopo averlo tagliato a fettine. 

Nel frattempo mescoalte il formaggio cremoso (per me la Crema de Piave del Caseificio Tomasoni) con delle scaglie di tartufo 

Dopo 6-8 minuti al forno spalmate la crema di formaggio al tartufo sulle fette di pane e coprite con abbontante Salmone affumicato. Potenete i crostini in una padella calda unta con olio  e finite di scaldare il tutto coprendo i crostini con un coperchio. 

Portate a tavola i crostini caldi come finger food da aperitivo o antipasto sfizioso

Alcuni Consigli

– Salmone e Tartufo sposano bene, alternative possono essere mescolare il formaggio con delle olive nere oppure usare dei formaggi già aromatizzati 

– Non avete pane fresco? Usate pane tedesco integrale! Per me Pane Pema

Ricetta iscritta a: Ricette per una cena speciale 

4 commenti

  1. Pingback: Crostini Integrali con Salmone e Tartufo – Ed’è subito Ospitalità | Food Blogger Mania

  2. Margherita

    Devono essere davvero buoni!

    Rispondi
    1. marialarese

      Dovrai provarli:) Noi della montagna questi sapori li conosciamo troppo poco:) Bacio

      Rispondi
  3. Pingback: Crostini Integrali con Salmone e Tartufo – Ed’è subito Ospitalità | Ricette Cucina Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *