Il Cadore nel piatto – Riso Col’ formai e la luganega (risotto con pastin e formaggio)

Iniziano a farsi sentire i primi freddi e, con l’inverno che si avvicina sempre più, la voglia di risotto (almeno la mia) si fa sempre più invasiva. Ecco allora che vi propongo un bel risotto, di quelli filanti e gustosi, si, di quelli profondamente montani e che, come si dice, riscaldano il cuore (e non solo).

Questo piatto, per me, ha il gusto di una cena di domenica passata in famiglia a raccontarsi la settimana, ha il sapore di un momento intimo e caldo tra poche amate persone. 

Risotto con Pastin e formaggio filante – circa 470 kcal

risotto con la carne e formaggio

Ingredienti (per 5 persone)

  • Brodo vegetale
  • Olio Evo 
  • Mezza cipolla
  • 3 salsicce (o 4 polpette di pastin)
  • 6 tazzine (per caffè) colme di riso 
  • 2 bicchieri di vino rosso
  • 100 gr di formaggio de media stagionatura
  • 30 gr di burro
  • Formaggio Grana
  • Sale e pepe

come si procede

primo step salsiccia

1

Scaldate il brodo. In una pentola ampia mettete un giro d’olio e un fiocco di burro, fateci rosolare la cipolla;

secondo step salsiccia risotto

2

Poco dopo aggiungeteci il pastin a pezzettini e rosolate bene;

terzo step risotto con ragu di salsiccia

3

 Ora è il turno del riso che va fatto schiarire e subito bagnato con del brodo caldo.

Continuate la cottura aggiungendo a poco a poco il brodo. Mantecate a fine cottura con il burro restante e il formaggio a cubetti. Ora impiattate con una manciata di pepe nero e una grattuggiata di Grana.

Alcuni consigli

  • Questa è una ricetta per un primo di riciclo perché aiuta a far fuori quelle salsicce che restano in frigo per le grigliate in cui abbiamo sempre esagerato con la carne e, il formaggio che nessuno mangia più!
  • Per dare una marcia in più al risotto potete aggiungere dello zafferano alla ricetta.. sarà molto d’effetto e diverso dal solito.

    risotto con il pastin

Annunci