Girelle di sfoglia farcite, un antipasto veloce o un pasto leggero!

Eccomi di nuovo con una ricetta veloce e davvero fedele perché viene sempre buonissima ed’è molto versatile, una vera ricetta svuota-frigo ideale per l’arrivo di ospiti a sorpresa 🙂 L’abbinamento che ho scelto per le mie girelle è forse particolarmente invernale e, in queste meravigliose giornate, consiglio di usare ingredienti e verdure anche più primaverili e di gustare questi finger food in giardino o, perché no, possono essere la scusa per organizzare un bel picnik all’aperto!

Girelle di sfoglia farcite

 

Ingredienti

  • Un disco di pasta sfoglia (sennò che piatto dell’ultimo momento è? 😉 )
  • Radicchio di Treviso
  • Formaggio spalmabile
  • 100 g di Speck
  • Pepe

Come si procede

  1. Stendete la sfoglia, spalmatela con abbondante formaggio e coprite, prima, con l’affettato poi, con il radicchio dopo averlo spadellato con un poco d’olio e uno spicchio d’aglio,  spolverate appena di pepe.
  2. Arrotolate su se stessa la sfoglia andando a creare un rotolo e tagliate delle fette in larghezza che disporrete distese sulla placca da forno.
  3. Cuocete a 200g per 10-15 minuti.

Alcuni consigli

  • Per tagliare le girelle usate un coltello molto affilato e tagliate con molta calma altrimenti la consistenza dell’affettato (soprattutto se come me usate lo speck) vi  impedirà il risultato ottimale.
  • Come già vi ho proposto il bello di queste girelle è che potete scegliere abbinamenti che più preferite, dal più energetico Fontina e porchetta al più estivo pomodoro e mozzarella!
Annunci