torta salata al salmone
Antipasti, antipasto, antipasto veloce, Blog, come riciclare il il salmone, ricetta con salmone, ricette, Ricette secondi piatti, secondo piatto, torta salata al salmone, torta salata con pesto e ricotta, torta salata estiva, torta salata salmone e ricotta

La nostra torta salata al salmone, un matrimonio tra salmone e ricotta

Buon 2012  a tutti! Spero che abbiate festeggiato per bene e, conoscendovi abbiate approfittato per migliorare ulteriormente la vostra abilità in cucina come ho fatto io. Bene possiamo iniziare dicendo che è stato un vero dramma, cucinare per quattordici persone non è consigliabile se soffrite di nervi! A parte gli scherzi voglio prima ringraziare Anita, Vale e mia sorella Giulia per l’aiuto che mi hanno dato e per i bei momenti che mi hanno fatto passare tra una teglia da forno troppo piccola e una quantità industriale di pasta all’uovo (si, anche la pasta la abbiamo voluta home made!), grazie di cuore ragazze!

Ora a voi il nostro antipasto, la torta salata al salmone e ricotta che abbiamo servito con quella pancetta e patate della quale già ho postato la ricetta sperando siano di buon auspicio!

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

Torta salata al salmone e ricotta

 

Ingredienti

  • Una confezione di pasta sfoglia rotonda
  • Una confezione di salmone affumicato
  • 250g di ricotta fresca
  • 3-4 patate
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • Sale e pepe

Come si prepara la torta salata al salmone

Prima di tutto le patate vanno lavate, lessate e sbucciate in acqua leggermente salata. Ora, schiacciatele con  lo schiaccia patate e, una volta tagliato a listarelle il salmone aggiungetelo con la ricotta, il prezzemolo, sale e pepe alle patate mescolando bene il tutto per renderlo omogeneo. In forno a 180°-200° per  circa 20-25 minuti.

Alcuni consigli

Prima cosa, come avete notato ho scritto di salare l’acqua in cui lessiamo le patate, io lo ho scoperto da poco, certo è che le patate così lo assorbono meglio e prendono più gusto, se le saliamo solamente dopo non avremmo un risultao così omogeneo.  Secondo, Il salmone come tutto il pesce è sicuramente più buono se è fresco ma, se non potete recarvi dal pescivendolo sempre meglio fresco dal banco frigo che dai surgelati. Per la sfoglia invece ricordatevi sempre di bucherellare la pasta prima di farcirla altrimenti non cuocerà bene e la superficie verrà poco regolare.
torta salata al salmone

Ti sono piaciute queste idee? Segui la mia pagina Facebook CuocheSiDiventa su FB! Oppure scegli di ricevere gli aggiornamenti via mail dalla sezione qui sotto a destra. Vi aspetto ancora sul blog!

Hai dei dubbi? commenta sotto e ti risponderò appena possibile! oppure compila il contact form qui.

Altre ricette qua

Advertisements

11 thoughts on “La nostra torta salata al salmone, un matrimonio tra salmone e ricotta”

Cosa ne pensi?

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s