Focaccine di pizza con bagnacauda e peperoni

Eccoci con una ricettina davvero sfiziosa, con l’arrivo della farina Rosignoli Molini mi è arrivato un pacco di farina per pizza, incuriosita da questo nuovo arrivo ho voluto provarla. “Cosa posso fare?” mi domandavo rifiutando di preparare una semplicissima pizza; l’idea non ha tardato a arrivare e così ho preparato queste focaccine perfette per coccolarmi dopo una valanga di ore di lezione 🙂

Focaccine peperoni e bagnacauda

Per preparare una decina di mini focacce seguite la ricetta per la preparazione della pasta per pizza che trovate qui. Mentre la pasta lievita prendete tre peperoni (io ne ho usati di colori diversi per rendere il piatto più colorato), pelateli, tagliateli a striscioline e metteteli in forno per qualche minuto a circa 100°.

Preparate ora la bagnacauda

Ingredienti

  • 3 teste di aglio
  • 200 gr di acciughe salate
  • un  bicchiere di olio extravergine di oliva
  • 25 dl di latte

Come si procede
Sbucciate tutto l’aglio, dividetelo a metà per il lungo e togliete l’eventuale germoglio.
Mettete l’aglio in una casseruola, coprite con il latte e ponete il recipiente sul fuoco portando ad ebollizione. Abbassate la fiamma e fate cuocere circa 15-20 minuti. Scolate l’aglio, passatelo al passaverdura, tenetelo da parte. In un recipiente mettete l’olio con le acciughe lavate e spinate.
A fiamma bassa riscaldate l’olio con le acciughe, mescolando fino a che queste si scioglieranno; ora aggiungete l’aglio e un bicchiere di latte, continuando a rimestare. Appena arriva all’ebollizione è già pronta. Questa salsa deve essere cremosa. Se è troppo densa aggiungete un po’ di latte.

Ora avete tutto pronto. Formate delle focaccine rotonde, copritele con la bagna cauda e con i peperoni, salate e  mettete un filo d’olio. In forno a  200° per 10-15 minuti.

Qualche consiglio
Il consiglio che vi dò è di lasciare la pasta bella alta in modo da avere delle focaccine davvero morbide e dal gusto casereccio.

Annunci