“Made with Love… & Fruits” – Rustica alle tre Marmellate, pasta frolla con farina di Farro

pasta frolla con farina di Farro

pasta frolla con farina di Farro

La conoscete la favola del piccolo ometto che raccoglie frutti e bacche da boschi di montagna? Lo avete immaginato entrare nel suo piccolo laboratorio “magico” dove, unendo la polpa allo zucchero, crea delle magiche creme colorate che noi umani chiamiamo “Marmellate”? Beh, mi tocca dirvelo, esiste davvero! 

Sto parlando di Rino e della sua piccola, grande magia: l’Azienda Agricola “La Giasena“. Lui (con i suoi magici prodotti) l’ho incontrato per caso a una fiera dedicata ai prodotti enogastronomici del Triveneto, è stato amore a prima vista. Le sue marmellatine di frutti locali, i succhi densi e zuccherini e le confezioni regalo mi hanno fatto subito pensare a una favola, a un’offerta che supera ogni prodotto industriale, sbarella ogni concorrenza! Quello che posso fare è proporvi i suoi prodotti sani e genuini e regalarvi una ricetta tutta Cadorina: Frolle di Farro alle tre marmellate!

pasta frolla con farina di Farro alle Tre Marmellate

pasta frolla con farina di Farro

 Ingredienti

250 gr Farina di Farro

50 gr di burro

1 Uovo 

La scorza grattuggiata di un limone non trattato

130 gr di Zucchero (di cui 60 gr di zucchero di canna)

Mezza bustina di lievito Vanigliato

Marmellate varie (io ho usato la marmellata di Sambuco, Corniole e Nespole de “La Giasena

Come si prepara la pasta frolla con farina di Farro

biscotti al farro

1

Preparate la Frolla seguendo questa ricetta (usate però la farina di Farro).

biscotti al farro

Preparata la pasta e lavorata a mano per qualche minuto lasciatela in frigo a rassodare per circa 30 minuti. 

biscotti al farro

2

Stendete la pasta frolla usando della farina 00 perchè non attacchi al piano di lavoro. Con un coppa pasta medio fate dei cerchi e, su metà di questi, con dei mini stampini per biscotti fate il buco centrale (Vedi foto… mammamia quanto è difficile spiegare questo passaggio!). 

biscotti al farro

3

Sui Biscotti ancora “Pieni” spalmate della marmellata, poi, chiudete con il biscotto “bucato”. Infornate per 10-13 minuti a 180°. 

4

Sfornate e servite freddi con dello zucchero a velo. Con il thè o del latte caldo saranno una perfetta colazione o una merenda golosa tra amiche. 

Alcuni consigli per la pasta frolla con farina di Farro

Non siete troppo amanti della farina di Farro? Per un gusto rustico ma meno rischioso,usate la farina 00 classica ma usate solo zucchero di canna e aromatizzate alla cannella! 

Con le formine di pasta che ricaverete dai “buchetti” centrali potete fare dei mini biscottini da tè decorandoli con cioccolato fondente fuso o grassa reale. 

pasta frolla con farina di Farro

Avete delle domande o, come La Giasena, volete collaborare con Cuoche Si Diventa? Compilate questo form e fatemi la vostra richiesta! Risponderò al più presto! 

 

Seguitemi anche si Facebook su cuichesidiventa 

9 commenti

  1. margherita

    le marmellate sono davvero buone e particolarissime! Hanno proprio il sapore della natura!

    Rispondi
    1. marialarese

      Eh si… un prodotto da favola <3 Grazie della visita 🙂

      Rispondi
  2. Maria

    Ottima idea da provare! Grazie!

    Rispondi
    1. marialarese

      Certamente omonima:) Anche con la farina di Kamut!

      Rispondi
  3. Pingback: “Made with Love… & Fruits” – Frolle Rustiche alle tre Marmellate con farina di Farro | Food Blogger Mania

  4. sississima

    adoro le frolle rustiche, un abbraccio SILVIA

    Rispondi
    1. marialarese

      Anche io.. carine e gustosissime:)

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *